Recensione della libraia Qualcosa di nuovo sotto il sole

NO SPOILER, se volete conoscere la trama qui non la trovate. Qui trovate il motivo per cui leggerlo. California, un momento imprecisato di un futuro vicino che potrebbe essere già presente. Una California sfigurata da decine di incendi, come siamo ormai abituati a vederla da anni, e proprio perché spaventosamente identica a quella che conosciamoContinua a leggere “Recensione della libraia Qualcosa di nuovo sotto il sole”

Recensioni della libraia – Via verso la notte

Lui è Chuck Deckle e lavora nel mercato della carne. Ha voluto ribellarsi al conformismo borghese dei genitori e della loro classe sociale, ma questo non appartenere ad un mondo lanciato verso il profitto sembra condannarlo a esperienze sempre più umilianti sul piano umano, e ad ambienti sporchi, puzzolenti e cattivi su quello professionale. LaContinua a leggere “Recensioni della libraia – Via verso la notte”

Recensioni della libraia – Le Cugine

Grottesco e poetico, brutale e commovente. Situazione di partenza: Yuna sembra avere un certo ritardo mentale; la sorella è orribilmente deforme motivo per cui, bambina, lei la odia; la madre è stata abbandonata dal marito e probabilmente sfoga le proprie frustrazioni sugli alunni; la zia è una “zitella” piena di fobie, follie, e aggrappata alleContinua a leggere “Recensioni della libraia – Le Cugine”

Recensioni della libraia- La Sera, Susan Minot

Bellissimo e toccante, ma per chi sa davvero lasciarsi guidare dalle sensazioni (non dalle emozioni). Ann sta morendo: è obbligata a letto dalla malattia e la sola cosa che può fare è rivedere la propria vita. Uso il verbo “rivedere” di proposito, perché non tutto quello che veniamo a sapere da lei è un pensieroContinua a leggere “Recensioni della libraia- La Sera, Susan Minot”

Recensioni della libraia Cristo fra i muratori

Un libro “enorme” perché tocca profondamente molte corde, ed ognuna, se lo permettiamo, si apre ad importanti approfondimenti. Appare come un romanzo autobiografico e tuttavia, grazie a Dio aggiungo io, qui l’autobiografia passa in secondo, terzo, quarto piano: non viene in mente, al lettore, di piangere sulle disgrazie personali di Paul/Pietro. Perché è una storiaContinua a leggere “Recensioni della libraia Cristo fra i muratori”

Recensione della libraia Blue Summer

Eh…che dire di questo libro che potrebbe sembrare una storia famigliare come altre ma non è? Jim Nichols crea personaggi che siamo noi: non nel senso che rispecchiano le nostre vite (sapete ormai che non amo i romanzi – specchio), ma nel senso che le reazioni dei personaggi ai fatti della loro vita, reazioni cheContinua a leggere “Recensione della libraia Blue Summer”

Recensioni della libraia ‘A pistola lasciala, pigliami i cannoli

Premetto che ho un grande amore per le edizioni Jimenez, quindi parlare di questo libro di Mark Seal è già un piacere. ‘A pistola lasciala, pigliami i cannoli” è un gioiello obbligatorio (come i Must di Cartier insomma) sia per chi ama la scrittura che per chi ama il cinema. Il libro, che racconta fattiContinua a leggere “Recensioni della libraia ‘A pistola lasciala, pigliami i cannoli”

Recensioni (personalissime) della Libraia – Addio e ancora addio

Addio e ancora addio, Larry Watson, ed. Mattioli 1885, trad. Nicola Manuppelli, € 18,00. Vecchio cowboy, Calvin Sidey non si è mai adattato al cambiamento dei tempi, anche in ragione del fatto che la morte della moglie lo ha gettato in una disperazione cattiva e cieca che egli ha inutilmente tentato di soffocare nell’alcol. Ma seContinua a leggere “Recensioni (personalissime) della Libraia – Addio e ancora addio”

Recensioni (personalissime) della libraia

TRUST, Hernan Diaz, Feltrinelli, € 19,00 A caldo. Appena terminato. L’impressione di aver letto qualcosa di diverso, qualcosa che forse c’è già stato, ma da molto tempo non c’è più. E accorgersi che in questo momento si sta scrivendo come uno dei personaggi. Accorgersi di essere rimasta dentro al libro. Temi che pensavo lontani anniContinua a leggere “Recensioni (personalissime) della libraia”

Dominicana (Angie Cruz, Solferino ed.)

“Quando un’ape ti punge, poi le scoppia il cuore. Lo sapevi Lenny? […] Non è vero, interviene Teresa. Succede solo quando l’ape cerca di scappare, le si stacca il sedere e muore. Ma lo sanno che poi muoiono? chiedo io. Ay, Ana, ma non l’hai ancora capito? Tutte le femmine devono fare sacrifici per ilContinua a leggere “Dominicana (Angie Cruz, Solferino ed.)”

Qualche consiglio vecchio e nuovo e 66th and 2nd editore

Quando Mel, a diciassette anni, si convince di essere un uovo, gli psichiatri non scommetterebbero un centesimo sul suo futuro. Decretano ‘psicosi maniaco-depressiva’ e prescrivono montagne di farmaci. Eppure Mel riesce a sposare Elvira, vulcano di vitalità e progetti, a diventare un insegnante geniale e amatissimo, a crescere due figlie con personalità spiccate, a coltivareContinua a leggere “Qualche consiglio vecchio e nuovo e 66th and 2nd editore”