Nemico, amico, amante…

la Munro descrive il passaggio dalla passione al tranquillo tran tran coniugale, il sorgere imprevisto dell’attrazione sessuale, il cedere ad essa, il ricordo che resta nitido per un’intera vita. C’è tutto, basta leggerlo. Questi racconti possiedono la straordinaria capacità di trascinare il lettore nei meandri di una memoria che non è la sua per risvegliare emozioni che sono di tutti, e il paesaggio canadese, la natura selvaggia del Nord Ovest partecipano alle emozioni dei personaggi, integrano la loro storia, determinano le loro decisioni.

Alice Munro, “Nemico, amico, amante…” Einaudi, € 13,00

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: